Assunzioni a tempo indeterminato a. s. 2015/16: Differimento presa di servizio – Richiesta aspettativa art. 18 CCNL 29.11.2007. Precisazioni

Giungono a questo Ufficio numerosi quesiti relativi alla possibilità, per i neo assunti in ruolo, di differire la presa di servizio a un momento successivo al 1° settembre 2015 oppure di fruire di un periodo di aspettativa.
In merito, l’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto- Direzione Generale – precisa che , come previsto dalla Faq n_25_ MIUR, è possibile posticipare la presa di servizio al personale neo immesso in ruolo che, con specifica istanza, esponga valide motivazioni. L’Ufficio Scolastico valuterà se accettare o meno la richiesta tenuto conto delle esigenze rappresentate e del periodo di differimento richiesto.
L’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto ritiene che, anche per il personale neo immesso in ruolo, sia possibile la fruizione dell’aspettativa di cui all’art. 18 del CCNL comparto scuola sottoscritto il 29.11.2007.
Tale opportunità è, ovviamente, subordinata al perfezionamento del rapporto di lavoro mediante assunzione di servizio.